Salta al contenuto

Utenti accreditati

chiudi il menù

Rilascio Targhe e Carta di Circolazione

Veicoli

Immatricolazione di Veicoli: Rilascio targhe e Carta di Circolazione

Gli autoveicoli, i motoveicoli e i rimorchi per circolare devono essere muniti di una Carta di Circolazione e essere immatricolati.

Per procedere all'immatricolazione di un veicolo è necessario presentare domanda su apposito modulo (TT 2119), presso uno STA (Sportello Telematico dell'Automobilista), compilato e sottoscritto secondo le avvertenze ivi contenute. Il modulo è reperibile presso gli uffici della Motorizzazione ed è disponibile online.

Al modulo compilato dovrai allegare:

  • Attestazione di versamento di (vedi tariffario) euro sul c.c.p. 4028 intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri.
  • Attestazione di versamento di (vedi tariffario) euro sul c.c.p. 9001 intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri ovvero c.c.p. 5462288, intestato alla Regione Valle D'Aosta, per pratiche richieste in Valle D'Aosta, ovvero c.c.p. 400382, intestato alla Provincia Autonoma di Trento, per le pratiche presentate alla Motorizzazione Civile di Trento.
  • Attestazione di versamento sul c.c.p. 121012 intestato alla Sezione Tesoreria dello Stato di Viterbo, di importo differente a seconda del veicolo interessato:

(vedi tariffario) per la targa di un autoveicolo. Per le province di Aosta, Bolzano e Trento (vedi tariffario)
(vedi tariffario) per la targa di un autoveicolo con targa quadra (fuoristrada auto d'epoca). Per le province di Aosta, Bolzano e Trento (vedi tariffario)
(vedi tariffario) per la targa di un motoveicolo. Per le province di Aosta, Bolzano e Trento (vedi tariffario)
(vedi tariffario) per la targa di un rimorchio

  • Fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità.
  • Certificato di conformità rilasciato dalla casa costruttrice.