Salta al contenuto

Utenti accreditati

chiudi il menù

Foglio rosa e prove d’esame

Patenti

Foglio rosa e prove d'esame

Proroga dei termini di validità di abilitazioni alla guida, fogli rosa e domande di conseguimento della patente

Validità del foglio rosa e numero massimo di prove

Esercitarsi alla guida di motoveicoli e ciclomotori

Esami di teoria per patenti A1, A2, A, B1, B e BE

Sedute di esame Quiz Patente - video del corso di autoformazione per il candidato

Candidati con diagnosi di DSA

****

 

Proroga dei termini di validità di abilitazioni alla guida, fogli rosa e domande di conseguimento della patente

 

La proroga dello stato di emergenza fino al 31 marzo 2022 ha determinato lo slittamento in avanti di alcune scadenze.

Per la patente di guida, è stato stabilito che quelle scadute o in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022 sono valide fino al 29 giugno 2022. 

Per il foglio rosa, il documento che consente di esercitarsi alla guida del veicolo, è stato stabilito che, se in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022, è valido fino al 29 giugno 2022.

Per l'esame di teoria, chi presenta la domanda di conseguimento della patente tra il 1° gennaio 2021 e il 31 marzo 2022, potrà sostenere la prova entro 12 mesi dalla data di presentazione della domanda. Chi ha presentato la domanda nel 2020, ha potuto svolgere la prova entro il 31 dicembre 2021.

Per i certificati medici - da allegare alla domanda di conseguimento della patente di guida – la cui scadenza (trimestrale se emesso da un medico monocratico o semestrale se emesso da una commissione medica locale) è tra il 31 gennaio 2020 e il 31 marzo 2022, è stato stabilito che sono validi fino al 29 giugno 2022.

 

Validità del foglio rosa e numero massimo di prove

Tutti i fogli rosa emessi dal 10 novembre 2021 avranno validità 12 mesi.

Entro tale termine il candidato potrà sostenere la prova pratica di guida fino a un massimo di tre volte.

 

Esercitarsi alla guida di motoveicoli e ciclomotori

Dal 10 novembre 2021 per motoveicoli e ciclomotori, il foglio rosa permette di esercitarsi alla guida senza istruttore a fianco anche in strade trafficate. Quindi gli aspiranti autorizzati a esercitarsi per conseguire le patenti di categoria AM, A1, A2 e A, quando utilizzano veicoli nei quali non può prendere posto accanto al conducente altra persona in funzione di istruttore, non sono più tenuti a esercitarsi in luoghi poco frequentati.

 

Esami di teoria per patenti A1, A2, A, B1, B e BE

Dal 20 dicembre 2021 l'esame di teoria è stato modificato (Decreto ministeriale del 27/10/2021): per le patenti A1, A2, A, B1, B e BE consiste in 30 quiz (non più 40). Il candidato ha a disposizione 20 minuti (non più 30) e la prova risulta superata se il numero di risposte errate non è superiore a 3 (e non più 4). Per i candidati con certificazione Dsa continuano ad applicarsi le disposizioni contenute nel decreto ministeriale del 1° giugno 2021 e nella circolare 28649 del 15 settembre 2021.

 

Sedute di esame Quiz Patente - video del corso di autoformazione per il candidato

A causa dell'attuale situazione sanitaria che ha richiesto l'introduzione di sessioni di igienizzazione straordinaria tra ciascun turno d'esame, è stato necessario adottare delle soluzione finalizzate alla riduzione dei tempi per lo svolgimento della prove stesse. Le principali differenze sono identificate dall'eliminazione del Tutorial del corso che viene anticipato e reso pubblico in questa sezione in formato video che il candidato dovrà visionare prima di presentarsi allo svolgimento della prova di esame. Inoltre i risultati della sessione d'esame saranno resi disponibili, per ciascun candidato registrato e/o in possesso di SPID, sul Portale dell'Automobilsta.

Video Tutorial valido per le Province delle Regioni a Statuto Autonomo: Agrigento, Aosta, Bolzano, Caltanissetta, Catania, Enna, Gorizia, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trento, Trapani

 

 

Video Tutorial valido per tutte le altre Province

 

 

 

Candidati con diagnosi di DSA

Per i candidati alle prove delle patenti di guida titolari di certificazione DSA, sono previsti tempi e procedure coerenti con i diritti accordati dalla legge 170 del 2010 nel settore scolastico (Decreti 243 e 258 del Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili.

Tali decreti introducono nello svolgimento dell'esame di teoria per conseguire la patente di guida, un tempo più lungo per i candidati titolari di certificazione DSA (Disturbi specifici dell'apprendimento).

Gli stessi candidati hanno, inoltre, diritto al supporto del file audio per leggere i quiz, senza necessità di ulteriori formalità.