Salta al contenuto

Utenti accreditati

chiudi il menù

PRIMO SOCCORSO, ITALIANI ULTIMI IN EUROPA - Dettaglio News

Dettaglio News

PRIMO SOCCORSO, ITALIANI ULTIMI IN EUROPA

PRIMO SOCCORSO, ITALIANI ULTIMI IN EUROPA

Gli italiani hanno gravi lacune in materia di primo soccorso per rianimare una vittima in caso di incidente. Lo rileva un'inchiesta condotta dal Touring club svizzero e dalla Federazione svizzera dei samaritani. Tra le quattordici nazioni in cui il TCS ha svolto l'indagine intervistano un campione di duecento automobilisti di tre fasce d'età diverse, ponendo loro 8 domande e 2 esercizi pratici sulle tecniche di soccorso, l'Italia si è classificata all'ultimo posto. Solo il 2,5% degli automobilisti italiani è riuscito ad affrontare e superare i test dimostrativi, contro il 62,3% che si era dichiarato preparato e in grado di affrontare una situazione di emergenza. In media, il 65,8% degli europei ha dichiarato di sapere le norme di pronto soccorso ma, dopo la verifica, solo il 17,8% ha saputo affrontare la procedura d'emergenza.

(Fonte: Sicurauto)