Salta al contenuto

Utenti accreditati

chiudi il menù

Pagamento effettuato da un Operatore Professionale in modalità online

FAQ

iPatente

C'è un'applicazione che spiana la strada. Scaricala

Pagamento effettuato da un Operatore Professionale in modalità online

L'Operatore Professionale che ha effettuato un pagamento online errato, tramite il Portale dell'Automobilista, deve contattare il Call Center di assistenza ai Servizi di Pagamento al numero 800.980.308 richiedendo il rimborso di uno o più pacchi.

L'assistenza prenderà in carico la richiesta e successivamente l'Operatore Professionale riceverà l'elenco delle codelines (numero di c.c.p., importo bollettino, importo commissione, codeline, data di pagamento) sottese al pacco per cui chiede il rimborso.

Ottenute le codelines il richiedente deve inviare a Poste Italiane, all'indirizzo riportato nel seguito, l'apposito "modulo di richiesta rimborso" debitamente compilato (Modulo richiesta rimborso Operatore Professionale) avendo cura di seguire le relative note per la compilazione allegate al modulo.

La richiesta di rimborso, debitamente corredata degli allegati richiesti (originali se via posta, copie scansionate/digitali se via posta elettronica certificata), può essere inoltrata come segue:

Via posta al seguente indirizzo:

POSTE ITALIANE SPA
CENTRO TERRITORIALE PUGLIA – BOLLETTINI CICLI DI RECUPERO
VIALE DE BLASIO ZONA INDUSTRIALE
70026 MODUGNO (BA)


oppure

Via posta elettronica certificata al seguente indirizzo:

RIMBORSOPOSTEMOTORI@PEC.POSTEITALIANE.IT

Il rimborso avverrà con accredito diretto sul conto BPIOL dell'Operatore Professionale entro il termine di 60 giorni dalla data della richiesta.