Salta al contenuto

Utenti accreditati

chiudi il menù

UE, diminuisce il trasporto sostenibile - Dettaglio News

Dettaglio News

UE, diminuisce il trasporto sostenibile

UE, diminuisce il trasporto sostenibile

Risultati negativi per il trasporto verde europeo: secondo i dati dell'Agenzia europea per l'Ambiente, tra il 1997 e il 2007 il trasporto stradale e quello aereo sono cresciuti rispettivamente del 43% e 35% mentre, nello stesso periodo, la quota di mercato dei sistemi di trasporto più sostenibili (il trasporto su ferro e su corsi d'acqua) è diminuita. Il calo è stato causato anche dal fatto che i Paesi dell'Europa dell'Est hanno tradizionalmente deboli collegamenti ferroviari con il resto dell'Unione. Nell'Europa occidentale, invece, il numero di passeggeri in dieci anni è aumentato solo per il trasporto aereo, restando invariato per quanto riguarda i treni. "È chiaro da questa analisi che il trasporto va in una direzione del tutto insostenibile", ha spiegato Jos Dings, direttore di Transport & Environment, associazione europea per la promozione del trasporto sostenibile. "Allo stesso tempo, i governi non hanno più soldi da investire in infrastrutture costose", ha aggiunto. "Il modo migliore per uscire da questa doppia crisi è investire in politiche di prezzo che producano profitti e aumentino l'efficienza, e, allo stesso tempo, tagliare tutti i sussidi ai sistemi altamente inquinanti come gli aerei", ha concluso il direttore.

 (fonte: Reuters)